COMMISSIONE AMBIENTE PARLAMENTO EUROPEO APPROVA PROPOSTA ECONOMIA CIRCOLARE

Il 24 gennaio la commissione ambiente del Parlamento europeo si è espressa sul “pacchetto economia circolare” che comprende proposte legislative riguardanti le direttive rifiuti, discariche, imballaggi, veicoli fuori uso, pile e accumulatori e RAEE.

La commissione ambiente ha richiesto in particolare obiettivi più ambiziosi di riciclaggio al 2030 per i rifiuti solidi urbani rispetto a quelli proposti dalla Commissione europea (dal 65% al 70%) e per gli imballaggi (dal 75% all’80%). Sempre entro il 2013 il conferimento in discarica non dovrà superare il 5% dei rifiuti prodotti.

Il voto dell’assemblea plenaria del Parlamento sul pacchetto legislativo è atteso per marzo.